Pollo sottovuoto (Sottovuoto)

    0
    28
    • Portate: 4 persone
    • Tempo di preparazione: 10m
    • Tempo di cottura: 35m
    • Pronto in: 45m
    Ecco un secondo piatto a base di pollo, cotto con il metodo del sottovuoto. L'aggiunta in questo caso della senape e della pancetta dona sapore al piatto e la forma ad involtino risulta più accattivante nel piatto. Il contorno è preparato con delle melanzane sfumate al Vin Porto.

    Ingredienti

    • 4 filetti di pollo oppure petti di pollo
    • senape q.b.
    • melanzane q.b.
    • pancetta q.b.
    • sale q.b.
    • pepe q.b.
    • olio d'oliva q.b.
    • Vin Porto q.b.
    • pellicola trasparente
    • insalata da guarnizione

    Preparazione

    Fase 1

    Se utilizzate i filetti di pollo batteteli bene prima di iniziare.

    Fase 2

    Disponete i filetti uno vicino all'altro sulla pellicola trasparente, salateli leggermente, spalmateli con la senape e disponete sopra le fettine di pancetta.

    Fase 3

    Aiutandovi con la pellicola arrotolate il vostro involtino.

    Fase 4

    Inserite l'involtino nel sacchetto per il sottovuoto togliendo la pellicola e procedete a togliere l'aria con l'apposito macchinario.

    Fase 5

    Immergete il sacchetto nel Roner a 60 gradi per 35 minuti.

    Fase 6

    A parte preparate il contorno facendo rosolare in una padella con olio d'oliva e fuoco vivace i cubetti di melanzana, mettete del rosmarino, sale, pepe e fate cuocere.

    Fase 7

    A fine cottura bagnate le melanzane con il Vin Porto e lasciatelo evaporare.

    Fase 8

    Una volta pronto l'involtino terminate la cottura in una padella antiaderente facendolo rosolare su ogni lato.

    Fase 9

    A questo punto potete disporre nel piatto l'involtino con dell'insalata di accompagnamento e le melanzane al Vin Porto.

    Voto medio della Ricetta

    (5 / 5) 1 5

    itemscope itemprop="itemReviewed" itemtype="http://schema.org/Recipe"> itemprop="name">Pollo sottovuoto (Sottovuoto)

    Valuta questa ricetta

    1 persone hanno votato questa Ricetta

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here