Salmone sottovuoto (Sottovuoto)

    5
    22
    • Portate: 4 persone
    • Tempo di preparazione: 10m
    • Tempo di cottura: 35m
    • Pronto in: 45m
    Il salmone sottovuoto è un ottimo secondo piatto di pesce, cucinato in modo semplice e salutare grazie all'utilizzo degli appositi sacchetti. L'aggiunta di erbe aromatiche come l'aneto dona al filetto un gusto più deciso e raffinato. Il piatto potrà infine essere guarnito con un'insalata di accompagnamento e un contorno sfizioso a base di mele sfumate al Vin Porto.

    Ingredienti

    • 4 filetti di salmone
    • erbe aromatiche q.b.
    • 4 mele
    • pepe q.b.
    • sale q.b.
    • zucchero q.b.
    • olio d'oliva q.b.
    • zucchero q.b.
    • Vin Porto q.b.
    • insalatina per guarnizione

    Preparazione

    Fase 1

    Salate il filetto di salmone da entrambe le parti, pepate e disponete delle erbe aromatiche sul filetto, ad esempio l'aneto.

    Fase 2

    Mettete il filetto nel sacchetto del sottovuoto e procedete a chiuderlo con il macchinario.

    Fase 3

    Immergete il sacchetto nel Roner a 55 gradi per 35 minuti.

    Fase 4

    A parte preparate il contorno tagliando la mela a cubetti e mettendola a rosolare in una padella con un filo di olio d'oliva a fuoco vivace.

    Fase 5

    Cospargete la mela con dello zucchero e sfumate con il vin Porto.

    Fase 6

    Una volta pronti sia il filetto che la mela, disponete in un piatto dell'insalata da guarnizione, il filetto e la mela come contorno e servite.

    Voto medio della Ricetta

    (4 / 5) 2 4

    itemscope itemprop="itemReviewed" itemtype="http://schema.org/Recipe"> itemprop="name">Salmone sottovuoto (Sottovuoto)

    Valuta questa ricetta

    2 persone hanno votato questa Ricetta

    5 COMMENTS

    1. se non puoi fare il sottovuoto puoi utilizare i sacchetti adatti al forno tradizionale (io li uso spesso x gli arrosti)il risultato e’ uguale.

    2. ricetta molto interessante …… scusate l’ignoranza in matreria culinaria ma non so cos’e’ il roner . Qualcuno gentilmente me lo spiega ?

    3. Buongiorno Vincenzo, il roner è uno strumento diffuso nelle cucine professionali. Si tratta di una macchina i cui principali costituenti sono una resistenza elettrica ed un temometro. Questo “aggeggio” si riempie d’acqua: in questo modo si porta ad ebollizione l’acqua alla temperatura indicata e la si mantiene costante, lasciando che i cibi cuociano nell’acqua sempre alla medesima temperatura. Questo metodo è molto salutare poiché permette di tenere inalterate le qualità nutrizionali dei cibi e i loro sapori! 🙂

    4. Ciao a tutti…
      Forse la mia è una domanda banale ma… è possibile cucinare un cibo sottovuoto senza il macchinario? In pentola non si può?

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here