Ravioli cinesi al vapore

    0
    50
    • Portate: 4 persone
    • Tempo di preparazione: 1:20 h
    • Tempo di cottura: 15m
    • Pronto in: 1:35 h
    I ravioli cinesi al vapore sono un tra i piatti più famosi e apprezzati della cucina orientale. Vengono preparati con carne pesce e verdure e serviti con abbondante salsa di soia. Adatti come antipasto o addirittura come merenda, secondo quella che è la tradizione cinese. Vediamo gli ingredienti. [ingredients name="Ingredienti"] [method name="Preparazione"]

    Ingredienti

    • 250 gr. di farina
    • 150 gr. di acqua
    • 200 gr. di carne di suino
    • 10 gamberi sgusciati
    • 1 carota
    • 1 cipolla
    • 4 foglie di cavolo cinese + 2 per foderare il cestello
    • 2 cucchiai di salsa di soia
    • zenzero q.b.
    • sale q.b.

    Preparazione

    Fase 1

    Per preparare i ravioli cinesi al vapore, iniziate dalla preparazione della pasta. Versate la farina in una ciotola, aggiungete il sale e l’acqua un po’ alla volta. Impastate su una spianatoia infarinata fino a raggiungere una consistenza compatta ed elastica. Formate una palla e avvolgetela nella pellicola. Fate riposare la pasta in frigo per circa un’ora.

    Fase 2

    Mentre la pasta riposa preparate il ripieno. Lavate il cavolo e tagliatelo a striscioline sottili. Tenetelo da parte. Pelate la carota e la cipolla, tagliatele a cubetti e trasferitele nel mixer. Tritale finemente.

    Fase 3

    Prendete una ciotola e trasferitevi il macinato di maiale. Tritate grossolanamente i gamberi e aggiungeteli alla carne. Mescolate, quindi, aggiungete il trito di carota e cipolla, il cavolo cinese e una grattata di zenzero fresco. Completate con due cucchiai di salsa di soia e mescolate con cura per amalgamare bene tutti gli ingredienti.

    Fase 4

    Tenete il ripieno da parte e passate alla preparazione della sfoglia per i ravioli. Prendete la pasta dal frigo e trasferitela su una spianatoia infarinata. Stendetela con un matterello fino ad ottenere una sfoglia di circa 1 centimetro di spessore. Tagliate dei dischi di circa 7 centimetri di diametro aiutandovi con un bicchiere.

    Fase 5

    Adesso potete terminare i ravioli. Disponete al centro di ogni disco di pasta un cucchiaio abbondante di ripieno, spennellate le estremità con dell’acqua e poi richiudete i lembi a fagottino.

    Fase 6

    Fate bollire abbondante acqua in una pentola. Foderate un cestello per la cottura a vapore con delle foglie di cavolo cinese e disponetevi i ravioli. Coprite con l’apposito coperchio e cuocete a vapore per 15 minuti. Quando la pasta comincerà a diventare trasparente i ravioli saranno pronti.

    Fase 7

    Servite i vostri ravioli cinesi al vapore accompagnandoli con abbondante salsa di soia.

    Voto medio della Ricetta

    (5 / 5) 1 5

    itemscope itemprop="itemReviewed" itemtype="http://schema.org/Recipe"> itemprop="name">Ravioli cinesi al vapore

    Valuta questa ricetta

    1 persone hanno votato questa Ricetta

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here