Castagnole all’Alchermes

2015-02-10
  • Portate: 12 persone
  • Tempo di preparazione: 20m
  • Tempo di cottura: 5m
  • Pronto in: 25m

Le castagnole all’alchermes sono dei dolcetti fritti tipici del Carnevale originari del Lazio. Le castagnole all’alchermes sono aromatizzate con una bagna a base di liquore che gli conferisce il loro caratteristico colore rosa e ricoperte di zucchero semolato. Le castagnole di carnevale, però, possono essere preparate in molti modi e farcite con ricotta, cioccolata o crema. Sono una presenza immancabile sulle tavole del Martedì Grasso a Roma e nel Lazio in generale. Soffici, dolci e gustose, sono l’ideale da servire per accompagnare il tè o il caffè o per concludere secondo tradizione il pranzo di Carnevale. Vediamo gli ingredienti necessari per la preparazione di questi sfiziosi dolcetti di Carnevale da servire ad amici e parenti.

Ingredienti

  • 200 gr. di farina
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • 50 gr. di zucchero+ q.b per la decorazione
  • 8 gr. di lievito
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 tazza di alchermes
  • 1 tazza d'acqua
  • 1 limone

Preparazione

Fase 1

Preparare le castagnole all’alchermes è molto semplice. Come prima cosa disponete la farina su una spianatoia e formate un buco nel centro. Aprite le uova nella fontana, unite uno alla volta tutti gli altri ingredienti: l’olio, lo zucchero, la vanillina, il lievito e la buccia del limone grattugiato. Cominciate ad impastare il tutto con le mani e lavorate l’impasto fino a quando non otterrete un composto compatto ed omogeneo. Fate un panetto e lasciatelo riposare per una ventina di minuti.

Fase 2

Tagliate l’impasto a tocchetti e formate dei salsicciotti di circa 3 centimetri di diametro. Ricavate dai salsicciotti degli gnocchetti di circa 5-6 centimetri e arrotolateli per ottenere delle sfere grandi quanto una noce.

Fase 3

Una volta pronte tutte le castagnole, scaldate l’olio di semi e friggetele, poche alla volta, fino a quando non si saranno gonfiate e saranno diventate dorate in superficie. Scolatele su un foglio di carta assorbente.

Fase 4

Preparate la bagna mescolando l’alchermes con l’acqua e bagnate ogni castagnola nell’alchermes e poi passatele nello zucchero semolato. Le vostre castagnole all’alchermes sono pronte per essere servite ai vostri ospiti.

Tipo di ricetta: Ingredienti:, ,
Voto medio della Ricetta

(0 / 5) 0 0

itemscope itemprop="itemReviewed" itemtype="http://schema.org/Recipe"> itemprop="name">Castagnole all’Alchermes

Valuta questa ricetta

0 persone hanno votato questa Ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
20 × 24 =