Petto di pollo a sorpresa

    0
    6
    • Portate: 4 persone
    • Tempo di preparazione: 30m
    • Tempo di cottura: 20m
    • Pronto in: 50m
    Il petto di pollo a sorpresa è un secondo piatto molto particolare e gustoso. È l’ideale per un pranzo domenicale in famiglia o per una cena veloce e gustosa con amici e parenti. Potete preparare questa ricetta anche in anticipo e poi terminarla in forno pochi minuti prima di servirla. Vediamo gli ingredienti necessari per la preparazione di questa ricetta.

    Ingredienti

    • 4 fettine di petto di pollo
    • 500 gr. di funghi champignon
    • 200 gr. di scamorza affumicata
    • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
    • 1 spicchio di aglio
    • 60 gr. di burro
    • sale e pepe q.b.

    Preparazione

    Fase 1

    Preparare il petto di pollo a sorpresa è molto semplice e veloce. Iniziate dalla preparazione dei funghi. Puliteli con un canovaccio umido ed eliminate tutti i residui di terriccio. Affettateli.

    Fase 2

    Rosolate l’aglio con l’olio e quando l’aglio comincia ad imbiondire aggiungete i funghi. Salate, mescolate e fate cuocere per 15 minuti. Tenete i funghi da parte.

    Fase 3

    Sciogliete il burro in un padellino e cuocete i petti di pollo. Rosolateli da entrambi i lati per cinque minuti.

    Fase 4

    Affettate la scamorza affumicata e tenetela da parte. Adesso potete assemblare il vostro piatto.

    Fase 5

    Ungete una pirofila da forno con un filo d’olio e sistematevi le fette di petto di pollo rosolato in padella. Ricoprite il tutto con i funghi trifolati e terminate con le fette di scamorza affumicata.

    Fase 6

    Accendete il forno a 180 gradi e infornate per 20 minuti. Quando la scamorza si sarà sciolta potete spegnere il forno. Il vostro pollo a sorpresa è pronto per essere servito ai vostri ospiti.

    Voto medio della Ricetta

    (0 / 5) 0 0

    itemscope itemprop="itemReviewed" itemtype="http://schema.org/Recipe"> itemprop="name">Petto di pollo a sorpresa

    Valuta questa ricetta

    0 persone hanno votato questa Ricetta

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here