Sformatini di granchio e mazzancolle

2015-02-09
  • Portate: 2 persone
  • Tempo di preparazione: 15m
  • Tempo di cottura: 20m
  • Pronto in: 35m

Siete alla ricerca di una ricetta per sorprendere o conquistare il vostro lui o la vostra lei il giorno di San Valentino? Gli sformatini di granchio e mazzancolle sono la ricetta giusta per voi. Si tratta di un gustosissimo antipasto da servire all’interno di un menù a base di pesce per San Valentino. Freschi e delicati, questi sfiziosi antipastini si preparano in pochi minuti e possono essere fatti in anticipo e scaldati al momento di essere serviti, così da lasciarvi il tempo di dedicarvi alle altre pietanze del menù. Nella ricetta che vi proponiamo abbiamo utilizzato crostacei freschi, ma, se non li trovate, potete anche utilizzare quelli congelati. Gli sformatini di granchio e mazzancolle sono l’ideale per iniziare al meglio una cenetta a lume di candela, magari, accompagnandoli con un flute di bollicine belle fredde. Vediamo gli ingredienti necessari per la preparazione di questa ricetta facile di San Valentino.

Ingredienti

  • 150 gr. di polpa di granchio
  • 4 mazzancolle
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 2 uova
  • 75 ml. di panna da cucina
  • 1 pizzico di paprika
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • Sale e pepe q.b.

Preparazione

Fase 1

Preparare gli sformatini di granchio e mazzancolle è molto semplice e veloce. Iniziate stendendo la pasta su un piano da lavoro. Con un coppapasta tondo ricavate due dischi del diametro degli stampini scelti per la cottura in forno.

Fase 2

Imburrate gli stampini e foderateli con i dischi di pasta sfoglia. Bucherellate il fondo con i denti di una forchetta e teneteli da parte.

Fase 3

Nel frattempo mescolate la polpa di granchio, l’uovo, la panna da cucina e un pizzico di sale in una ciotola fino ad ottenere un composto spumoso e omogeneo. Farcite gli stampini con il composto e copriteli con un foglio di alluminio.

Fase 4

Scaldate il forno a 180 gradi e cuocete gli sformatini per 15 minuti. Sfornateli e teneteli al caldo. Nel frattempo pulite le mazzancolle e saltatele per 2 minuti in una padella con l’olio. Aggiungete un pizzico di paprika e spegnete la fiamma.

Fase 5

Al momento di servire estraete gli sformatini dagli stampi e decorateli con due mazzancolle incrociate sulla sommità. Decorate il piatto con qualche foglia di insalatina verde e servite i vostri sformatini di granchio con mazzancolle alla vostra dolce metà.

email
Tipo di ricetta: Ingredienti:, ,
Voto medio della Ricetta

(5 / 5) 1 5

itemscope itemprop="itemReviewed" itemtype="http://schema.org/Recipe"> itemprop="name">Sformatini di granchio e mazzancolle

Valuta questa ricetta

1 persone hanno votato questa Ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
33 ⁄ 11 =


Google+