Pere al vino bianco

2013-11-25
  • Portate: 4 persone
  • Tempo di preparazione: 10m
  • Tempo di cottura: 15m
  • Pronto in: 25m

Le pere al vino bianco sono un dessert a base di frutta molto raffinato e delicato. Richiedono pochissimi ingredienti che, per questa ragione devono essere tutti di ottima qualità. Sono l’ideale per concludere un pranzo domenicale o una cena importante. Potete servirle accompagnate semplicemente da uno sciroppo ricavato dal fondo di cottura, o arricchirle con della crema pasticcera o al cioccolato. Vediamo gli ingredienti necessari per la preparazione di questo delizioso dessert.

Ingredienti

  • 6 pere Kaiser
  • mezzo litro di vino bianco secco
  • 150 gr. di zucchero semolato
  • 1 bastoncino di cannella
  • la buccia di un limone
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 1 cucchiaio di uvetta passa

Preparazione

Fase 1

Preparare le pere al vino bianco è molto semplice e veloce. Come prima cosa versate il vino in un pentolino insieme allo zucchero e fatelo sciogliere a fuoco dolce. Unite quindi al vino la cannella e la buccia di limone e fate aromatizzare per qualche minuto.

Fase 2

Nel frattempo sbucciate delicatamente le pere lasciando il torsolo superiore. Trasferite le pere nella pentola con il vino e fate cuocere a fuoco dolce per circa 15 minuti. In questo modo le pere assorbiranno tutti i sapori del vino e delle spezie.

Fase 3

Sollevate le pere con una schiumarola e adagiatele su un vassoio o sui piatti individuali.

Fase 4

Filtrate il vino con un colino e trasferitelo in un pentolino, aggiungete l’uvetta e il succo di limone e fate ridurre fino ad ottenere la consistenza di uno sciroppo.

Fase 5

Versate lo sciroppo di vino sulle pere. Servite le vostre pere al vino bianco ancora calde, accompagnate da un cucchiaio di crema pasticcera a specchio sul piatto.

email
Tipo di ricetta: Ingredienti:
Voto medio della Ricetta

(5 / 5) 1 5

itemscope itemprop="itemReviewed" itemtype="http://schema.org/Recipe"> itemprop="name">Pere al vino bianco

Valuta questa ricetta

1 persone hanno votato questa Ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
18 ⁄ 9 =


Google+