Pardulas

2015-03-15
  • Portate: 12 pardulas
  • Tempo di preparazione: 30m
  • Tempo di cottura: 20m
  • Pronto in: 50m

Le pardulas, o formaggelle, sono dei dolci di Pasqua sardi molto gustosi e semplici da preparare. Si tratta di piccoli tortini ripieni di ricotta – rigorosamente sarda – o con formaggio fresco. Vengono preparate in tutta la regione e a seconda della località possono essere aromatizzate diversamente. Gli aromi più comuni sono l’arancia e il limone, più raramente viene utilizzata l’uvetta. La versione che vi proponiamo è quella delle Pardulas alla ricotta, aromatizzate al limone. Come la maggior parte dei dolci pasquali, anche le Pardulas vengono preparate per essere offerte o regalate ad amici e parenti in occasione delle festività. Sono ottime da gustare a colazione, a merenda o come dolce a fine pasto. Possono essere servite semplici o con del miele. Ma vediamo gli ingredienti per la preparazione di questi gustosi dolci pasquali tipici della Sardegna.

Ingredienti

  • 40 gr. di farina
  • 40 gr. di zucchero
  • 200 gr. di ricotta di pecora
  • 1 limone
  • 20 gr. di burro
  • 1 tuorlo
  • mezza bustina di zafferano
  • un pizzico di sale
  • acqua q.b.

Preparazione

Fase 1

Preparare le pardulas è molto semplice. Iniziate dalla preparazione dell'impasto. Versate la farina in una ciotola, aggiungete un pizzico di sale dell'acqua tiepida. Impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo. Aggiungete il burro un pò alla volta. Quando l'impasto sarà pronto, lasciatelo riposare.

Fase 2

Preparate il ripieno. Passate la ricotta al colino e trasferitela in una ciotola. Aggiungete il tuorlo, la buccia del limone grattugiata, lo zucchero e lo zafferano. Mescolate per amalgamare tutti gli ingredienti ed ottenere un composto omogeneo e senza grumi.

Fase 3

Prendete l'impasto e con l'aiuto di un mattarello stendete una sfoglia di circa mezzo centimetro di spessore. Ricavate dei dischi di circa 10 centimetri e foderate degli stampini per muffin. Riempite ogni stampino con un cucchiaio abbondante di ripieno. Se siete pratiche potete fare a meno degli stampini e ripiegare i bordi della pasta sfoglia creando dei cestini intorno al ripieno, secondo la tradizione sarda.

Fase 4

Infornate le pardulas per 20 minuti a 170 gradi. Sfornate quando sono diventate dorate in superficie. Fate raffreddare e servite le vostre pardulas.

email
Tipo di ricetta: Ingredienti:, , ,
Voto medio della Ricetta

(4.5 / 5) 2 4.5

itemscope itemprop="itemReviewed" itemtype="http://schema.org/Recipe"> itemprop="name">Pardulas

Valuta questa ricetta

2 persone hanno votato questa Ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
26 × 19 =


Google+