Cassata siciliana

2015-03-28
  • Portate: 8 persone
  • Tempo di preparazione: 5:30 h
  • Tempo di cottura: 15m
  • Pronto in: 5:45 h

La cassata siciliana è tra i dolci italiani più famosi nel mondo. Ricca, gustosa e colorata, in origine veniva preparata in occasione della Pasqua per festeggiare la fine dl digiuno quaresimale. È un dolce di origine araba e il nome “cassata” deriva da un antico vocabolo saraceno che significava “grande scodella”. La cassata siciliana è un dolce a base di pandispagna farcita con ricotta di pecora zuccherata e ricoperta di glassa e frutta candita. Esiste anche una versione al forno con pasta frolla, ma, la ricetta che vi proponiamo è quella classica del semi-freddo. Pur essendo un dolce di Pasqua, al giorno d’oggi viene preparata tutto l’anno. Vediamo gli ingredienti necessari per la preparazione di questo sontuoso e gustosissimo dolce siciliano.

Ingredienti

  • 300 gr. di farina
  • 300 gr. di zucchero + 50 gr. per la bagna
  • 5 uova grandi
  • 150 ml. di acqua
  • 1 kg di ricotta di pecora
  • 100 gr. di cioccolato fondente
  • 300 gr. di zucchero a velo + 150 gr. per la glassa
  • 1 limone
  • 100 gr. di frutta

Preparazione

Fase 1

Per preparare la cassata siciliana bisogna iniziare dalla preparazione del pandispagna. Versate le uova in una ciotola, aggiungete lo zucchero semolato e montate con una frusta fino ad ottenere una crema spumosa e omogenea. Aggiungete, quindi, la farina a pioggia con un pizzico di sale e mescolate fino ad ottenere un impasto omogeneo e privo di grumi. Versate l'impasto in una tortiera rettangolare e cuocete a 180 gradi per 15 minuti. Sfornate e fate raffreddare per qualche ora.

Fase 2

Versate la ricotta salata in una ciotola e mescolatela con 300 gr. di zucchero a velo. Mescolate fino ad ottenere una crema omogenea. Aggiungete il cioccolato a scaglie. Trasferite in frigorifero per almeno 2 ore.

Fase 3

Nel frattempo stendete i due panetti di marzapane e formate dei trapezi delle stesse dimensioni. Infarinate con un pò di zucchero a velo una teglia tonda con i bordi svasati e foderate i bordi con i trapezi di marzapane, alternando i due colori.

Fase 4

Preparate una bagna con l'acqua, 50 gr. di zucchero e il succo di mezzo limone. Foderate il fondo della teglia con un disco di pandispagna e spennellatelo con la bagna al limone. Ricoprite con la crema di ricotta e cioccolato. Terminate con il resto del pandispagna sbriciolato. Coprite con della pellicola e trasferite in frigorifero per due ore.

Fase 5

Tirate fuori la cassata dal frigorifero e rovesciatela su un vassoio da portata. Preparate la glassa fondente. Sciogliete 150 gr. di zucchero a velo in un pentolino con poca acqua e mescolate. Quando comincia a bollire, spegnete. Versate la glassa sulla cassata livellando con una spatola.

Fase 6

Completate decorando con la frutta candita. Trasferite nuovamente in frigo per farla rassodare per un'oretta. La vostra cassata siciliana è pronta per essere servita.

email
Tipo di ricetta: Ingredienti:, , ,
Voto medio della Ricetta

(5 / 5) 1 5

itemscope itemprop="itemReviewed" itemtype="http://schema.org/Recipe"> itemprop="name">Cassata siciliana

Valuta questa ricetta

1 persone hanno votato questa Ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
9 + 7 =


Google+